Biografia

Nasce a Padova nel 1978. Ottenuto il diploma di maturità artistica al Liceo Musicale, consegue poi 4 lauree a pieni voti, precisamente in pianoforte con la prof.ssa Tringale (1999), in organo e composizione organistica con il M° Cozza (1999), in Didattica della musica (2003), e in musica corale e direzione di coro (2004) al Conservatorio A. Pedrollo di Vicenza.

Nel 2006 si laurea con 110 e Lode in organo e composizione organistica, (Biennio di Specializzazione), al Conservatorio di Rovigo, con una tesi dal titolo "L'organo italiano nel '900" sotto la guida del prof. Andrea Toschi, con il quale approfondisce e perfeziona lo studio della musica organistica moderna e contemporanea.

Allo stesso tempo si perfeziona in organo all'Università di Vienna con Summereder e Radulescu e al Conservatoire de la Region a Parigi con Eric Lebrun.

A conclusione degli studi parigini si laurea nuovamente ricevendo nel 2008 la “Medaille d’Or en Supérior d’Interpretation”.

Contemporaneamente partecipa a vari seminari e masterclasses tenuti da prestigiosi docenti quali Wladimir Matesic, Klemens Schnorr, Josè Artigas Pina e Marie-Luise Langlais rispettivamente sulla musica organistica francese, tedesca e spagnola.

Nel 1995, 1998, 1999, 2000 vince il 1° premio al Concorso nazionale d'organo "CITTÀ DI VITERBO", il 1° premio assoluto al Concorso internazionale "VEGEZZI-BOSSI" ad Alessandria, il 1° premio con medaglia del Presidente della Repubblica Ciampi ed il titolo di migliore organista laureato d'Italia nel 1999 al Concorso "GIARDA" di Roma.

A Prato, sempre nel 2000, al concorso nazionale “D. ZIPOLI” consegue, oltre che alla vincita del concorso, il “diploma di abilitazione professionale musicale al servizio liturgico” e riceve a Venezia il diploma d'onore al "TORNEO INTERNAZIONALE DI MUSICA".

Nel 2007 vince il Concorso Internazionale d'organo Korschenbroich (Germania) e il Grand Prix André Marchal a Biarritz (Francia) ricevendo altri 3 premi speciali: premio del pubblico, premio per la migliore interpretazione di un brano classico francese e premio per la migliore interpretazione di un’opera contemporanea.

Svolge intensa attività concertistica suonando nei più importanti Festivals Internazionali. Inoltre ha collaborato, come organista, con l'orchestra del Conservatorio di Vicenza, con la Dafne Chamber Orchestra di Belluno, con l'Orchestra di Padova e del Veneto e con la Oberlin Symphony Orchestra.

Sempre in qualità di organista ha collaborato con gli ingegneri del suono M. Williams, R. Furlan, U. Nicolao e G. Neumann per alcune registrazioni sperimentali di tipo multicanale per conto della Audio Engineering Society (Italian Section).

Ha inciso su CD i Fiori musicali di Frescobaldi, l'Orgelbuchlein di J.S. Bach, e ha collaborato come organista per la realizzazione di un CD dell'opera polifonica completa di D. Scarlatti per la Tactus sotto la direzione del M° Elena Sartori.

In qualità di esaminatore ed ispettore, viene spesso chiamato ad effettuare collaudi e concerti di inaugurazione su organi nuovi e restaurati.

Da settembre 2009 si e’ trasferito negli U.S.A. dove ha studiato alla facoltà di organo al prestigioso College americano di Oberlin vicino a Cleveland; questo dopo aver superato l’esame di ammissione e vincendo una borsa di studio completa che gli ha permesso di studiare e di perfezionarsi per due anni con il grande organista americano J. D. Christie.

Nel 2011 si è laureato per l’ottava volta ottenendo l’Artist Diploma Degree: una prestigiosa laurea di distinzione musicale americana. Sempre ad Oberlin, ha ricoperto la nomina di Organista Titolare alla First Congregational Church.

Simone Gheller è stato Music Director e organista titolare alla St. Joseph Church a Chicago dal 2011 al 2013. Attualmente è Music Director e organista titolare alla St. Jerome Catholic Church ad Oconomowoc nello stato del Wisconsin, USA.